26 maggio 2017. Igor Danilov, Presidente dell'ACEB ha partecipato all’INFO DAY San Nicola in cammino verso l’Europa

ACEB ha partecipato all’info day sul progetto Cammino di San Nicola svoltosi il 26 maggio  presso Sala Comunità Montana dell’Aniene. Hanno partecipato

LUCIANO ROMANZI - presidente Comunità Montana X Aniene

 MONIA FRANCESCHINI – Ufficio  di Presidenza AENR-Associazione NikolaosRoute-La Via Nicolaiana

 CLAUDIO NOCENTE – Coordinatore progetto NikolaosRoute-La Via Nicolaiana nella Valle dell’Aniene

 Valerio Pané – KENOSIS- Gruppo Infrastrutturazione e Mobilità lenta tratta laziale “Le Origini del Dono: Dai Saturnali a S. Nicola a santa Claus”

Stefania Gialdroni – Visit Ostia Antica- partner tourboxnicolaiani Roma Capitale

 ANTONIO MINELLI-regista e direttore artistico Associazione teatrale Formediterre

Il tema cardine su cui è incentrata la conferenza stampa è "NikolaosRoute-La Via Nicolaiana®: San Nicola e San Benedetto in cammino verso l’Europa” per fare luce su La Via Nicolaiana come rete di indotti sostenibili improntati sui valori nicolaianie benedetti che sono alla base degli enunciati dell’Europa unita.

NikolaosRoute-La Via Nicolaiana® è un modello di un itinerario culturale europeo in fase di implementazione, che promuove il patrimonio materiale ed immateriale di Nicola di Myra, detto di Bari, includendo le stratificazioni leggendarie dell’archetipo cristiano (santa Claus).

L’obiettivo è di rendere fruibile e certificato nel Programma Cultural Routes del Consiglio d’Europa, un Itinerario MISTO – ovvero un tracciato fisico continuo rappresentato da un fascio di vie che percorsero i pellegrini ritenuti più rappresentativi del Tema Fondante d’Itinerario (Nicola di Myra). Il primo testimone del tracciato principale è rappresentato dal monaco russo Barlaam di Rostov Velikj, che nel 1459 si recò alla Basilica di Bari, in seguito alla visione di Nicola Vescovo di Myra.